Giocando con Romeo e Giulietta a scuola e divertendosi

Chi avrebbe mai detto che un gioco su Shakespeare sarebbe diventato un successo in tutto il mondo, specie sul web? E’ quello che sta capitando – grazie a 22 milioni di giocatori – a un platform game basato sulle avventure dell’autore di Romeo e Giulietta.
Potete cimentarvici a partire da questo link. Il nostro eroe (Romeo) deve affrontare una serie di pericoli attraverso un lungo percorso all’interno di Stratford-upon-Avon, il paese natale di Shakespeare. Lo scopo è quello di raccogliere abbastanza rose per la sua amata Giulietta, evitando cinghiali inferociti, scheletri fastidiosi e tutto quanto la campagna inglese possa presentare di rischioso.
In un primo momento il gioco è nato semplicemente come uno strumento di promozione turistica per il Warwickshire, la “Shakespeare Country“ inglese. Inaspettatamente, grazie alla viralità della rete, già un numero di utenti pari a un terzo della popolazione britannica, a oggi, ha già giocato a queste avventure. Promozione low cost ed efficace.
Mi chiederei: perché non succede nulla di simile per l’Italia?

About these ads

Un pensiero su “Giocando con Romeo e Giulietta a scuola e divertendosi

  1. Pingback: Giocando con Romeo e Giulietta a scuola e divertendosi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...