Quando YouTube non funziona: Ottimi sostituti

E’ capitato che il popolare servizio di condivisione clip video YouTube sia andato recentemente “in tilt”, insomma, non abbia funzionato bene; per qualcuno tutto ciò addirittura potrebbe essere stato un attacco informatico. Che facciamo quando YouTube non funziona a dovere o più semplicemente, non troviamo quello che cerchiamo? Basterebbe ricordarsi che YouTube non è l’unico serbatoio di clip video da utilizzare esistente. Parliamo di Current, OneWorld TV e di Vimeo.

Attualmente esistono vari “provider” (o fornitori) di clip video, filmati vari, spezzoni e materiale anche di attualità, ben catalogati e reperibili sul Web: sto parlando di Current Tv (la televisione sponsorizzata dall’ex presidente USA Al Gore, qui in Italia disponibile anche sul canale 130 di Sky) e One World TV. Entrambi permettono all’utente di cercare, trovare e visionare moltissimi contenuti video. Il caso di “Rai Per Una Notte” trasmesso proprio da Current (e rifiutato o perlopiù ignorato dai media tradizionali) è un esempio eclatante di come il Web sostituisce la televisione tradizionale nel fornire informazioni e formazione di opinioni. E il tutto, fatto con video amatoriali. Current Tv esiste quindi anche in lingua italiana. Se vogliamo affacciarci sul mondo e reperire clip video in altre lingue, più spesso in inglese, basta rivolgersi a OneWorld TV, che fa parte della OneWorld.Net, un network esistente a livello mondiale in rapida crescita che sostiene l’uso dei media da parte della gente e della società civile per aiutarli a costruire una società più giusta e più globale. OneWorld TV si batte pure contro i tentativi ripetuti di filtrare le notizie sconvenienti o indesiderate, cercando quindi di superare le varie censure e di portare alla luce temi poco o per nulla trattati.
E’ possibile riutilizzare o “ricaricare” i video precedentemente caricati su YouTube, non c’è un limite tipico di durata (solitamente di 12 minuti), accedere ai servizi con la creazione di un account gratuito in pochi minuti e quindi passare a condividere i propri video.
Infine, l’ultimo e ottimo sito dove cercare e trovare materiale utile e interessante è Vimeo, portale di condivisione e visione video, una rispettabile comunità di persone creative che producono e condividono le loro clip grazie agli strumenti che Vimeo stesso offre (anche in HD, in alta definizione, e sempre gratis).

About these ads

Un pensiero su “Quando YouTube non funziona: Ottimi sostituti

  1. Vimeo è fantastico e ottimo per distinguersi dall’usare il classico youube che ormai è diventato una moda :)

    Complimenti per il tuo blog, per me che insegno è fantastico, continua così.

    p.s.: visita il mio blog: valix85.wordpress.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...