Twitter, tweet, tweet

L’ultima pensata del mondo Web 2.0 è la comparsa del microblogging attraverso Twitter (http://twitter.com): non più di 140 caratteri per post, meno di qualsiasi SMS. Twitter funziona come filo conduttore degli utenti, dei “followers” (segugi di contatti) e quindi si vien a formare una Community. Per annunciare cosa si fa bastano 140 caratteri, anche con indirizzi ristretti con tinyurl.com. Pare una solenne fesseria, eppure il nuovo presidente USA Obama ha fatto largo uso di Twitter e chi scrive ha partecipato alla campagna elettorale americana inserendo vari micro-commenti.
Sarebbe interessante vedere gli usi didattici di Twitter, ma già vi sono studi in merito.twitter
Ecco alcuni siti utili (in inglese) da consultare per espandere le proprie idee:

Molte informazioni le trovate anche sul sito del Centre for Learning & Performance Technologies alla pagina Review of 2008: 100 great articles

Stay tuned!

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...