Wordle (www.wordle.net) è uno di quei servizi innovativi (e gratuiti) tipici del Web 2.0: create una mappa concettuale attraverso il “taglia e incolla” di tutte le parole che volete in un riquadro che sviluppa un’applet in linguaggio Java (animato) che a sua volta produrrà una “Word-Cloud” o nuvola/massa di parole colorate dalle dimensioni diverse a secondo della frequenza e delle connessioni con altre parole.

Quello che ne esce fuori è un bell’esempio di mappa semantica e concettuale, non la semplice aggregazione di informazioni.Wordle è un primo esempio di quello che gli esperti internet chiamano il Web semantico o Onthologic (di significati riconoscibili attraverso l’individuazione di concetti che ‘occupano’ lo spazio web). E’ la via per il Web 3.0…

immagine-21