Tag

, , , , , , ,

LiberKey_LogobIn molti luoghi di lavoro e a casa spesso abbiamo tutti i programmi e le applicazioni che ci servono, per lavorare, per rilassarsi, per eseguire una moltitudine di attività. Eppure, NON sempre è possibile avere a disposizione esattamente quello che ci serve: basta un bisogno fuori dell’ordinario per iniziare una ricerca spasmodica sul web di applicativi specifici e magari, “carichiamo” il nostro computer con tanto materiale che letteralmente appesantisce le macchine. Come fare?
L’unica maniera è disporre di una semplice chiavetta USB con tutti i programmi necessari, liberi (cioè gratuiti), ma non per questo meno complessi di quelli a pagamento, anzi altrettanto efficaci. Inoltre, anche questi ambienti di produttività software includono programmi complessi come CAD, linguaggi di programmazione, per lo scambio e caricamento di file, ecc. Chiariamo: queste raccolte applicative rappresentano davvero tutte le esigenze operative, anche quelle connesse alla creatività multimediale e alla comunicazione.
Esistono varie versioni di “Portable Apps”, applicazioni portatili, da installare di volta in volta o – meglio – da eseguire direttamente dalla chiavetta. Le raccolte più conosciute sono Liberkey, WinPen Pack, Portable Apps, Apps-Stick, che possono occupare uno spazio da un minimo di 172 a 850 Mb. Il pregio di Liberkey è che non “occupa” molto spazio sia sulla pendrive che sull’eventuale desktop, visto che non si va oltre i 508 Mb nella versione completa. Per quanto riguarda WinPenPack, esiste una versione “Flash School“, ideata specificamente per un uso didattico, comprendente vari – ottimi – programmi per lo studio della musica, delle scienze, della geografia, astronomia, matematica, giochi, ecc.