Tag

, , ,

Esiste una quantità incredibile di clip video sulla rete, di cui il famoso portale YouTube è il campione assoluto con milioni di pagine caricate e visitate ogni giorno. Ho trovato spesso bellissimi spezzoni audio e video di qualità, che possono realmente costituire quello che in inglese chiameremo “Authentic Material”, cioè materiale originale per lezioni su vari aspetti linguistici e di civiltà. Non disdegniamo, però, anche il semplice ascolto e relax che ci offre un bel brano musicale, più e meno conosciuto.
Immagine 1Come potere conservare e riusare i clip audio-video? E’ una bella domanda, cui avevo risposto su questo sito (vedi post) riferendomi al servizio offerto dal sito Vidtomp3: il problema è che sempre più frequentemente i link non funzionano a dovere e per evitare anche fastidiose pubblicità (dubbie), ho scoperto un ulteriore servizio di conversione degli spezzoni video in tracce musicali in formato Mp3, facilmente scaricabili sul proprio computer. Il servizio che segnalo oggi si chiama Video2mp3 (esattamente: Video in Mp3), in lingua italiana e molto versatile: Video2mp3 permette di scaricare la traccia – dopo averne “incollato” l’indirizzo web sulla riga di comando che appare su un campo grigio – e scegliere la bassa/alta qualità. Non manca l’eventuale variante video (video conservazione). Una volta scaricata la traccia, questa si avvia automaticamente tramite iTunes, in assoluto il migliore organizzatore di file multimediali esistente attualmente (anche se questo fa antipatia a chi non sopporta Apple: spiacenti!).