Tag

, , , , , , ,

Segnalo a tutti i lettori di “Didattica col Web 2.0” il rapporto “Social Media and Young Adults“, a cura di Pew Internet & American Life Project, pubblicato pochi giorni fa.
In estrema sintesi, le due ricerche Pew Internet Project analizza i giovani adulti e adolescenti americani e hanno riscontrato un declino dell’attività di blogging proprio fra i giovani e gli adulti fino all’età di 30 anni. L’altro dato interessante è che il blogging cresce modestamente però a partire dagli utenti oltre i 30 anni. Tuttavia, è notevole la diffusione senza pari della connettività senza fili (o wireless), seguendo la dinamica della diffusione delle reti sociali.  Infine, vale la pena rilevare che gli adolescenti americani compresi nella fascia d’età dai 12 ai 17 anni NON usano Twitter  granchè, ma l’applicazione trova grande attenzione da parte delle ragazze delle scuole superiori. Per compenso, almeno il 66% dei giovani dai 12 ai 17 anni usa il telefonino e manda o riceve SMS come modalità di comunicazione abituale e di socializzazione.
NB: Per la cronaca, la didascalia del fumetto si riferisce all’eccessiva velocità di crescita dei bambini…