Tag

, , ,

L’individuo occupa indubbiamente una quantità di spazio fisico notevolmente complesso, così come intreccia una serie di rapporti, risponde a obblighi, doveri, affetti, insulti, aspettative, compromessi, convenzioni, ecc. Il Web 2.0 sembra evidenziare la “dimensione sociale” delle vite cognitive di molte persone e questo significa che i sistemi nervosi delle varie persone devono imparare a rappresentare le molte dimensioni degli spazi sociali, anche intesi fisicamente. Così, eventi, categorie concettuali, concezioni, posizioni e giudizi vanno inquadrandosi progressivamente secondo una gerarchia organizzativa a metà fra gli stimoli ambientali  (esterni) e le rappresentazioni dell’ambiente (interne alla persona).
Cosa c’entra tutto questo con la didattica e il Web 2.0 o sociale? Quali percorsi e/o sentieri neuronali intraprendono le informazioni per strutturarsi in conoscenze più o meno durature?
Volendo continuare, ci chiederemmo quali siano le “risorse neuronali”, i meccanismi di connessione sinattica, le strategie di codifica, se ci siano correlazioni osservabili fra una serie di schemi neuronali complessi e la rete sociale di conoscenze acquisita tramite il Web. Inoltre, se è vero che le connessioni sociali su Internet rispecchiano in qualche maniera le connessioni mentali personali e la rappresentazione del proprio Io, possiamo anche chiederci se attraverso il Web sia possibile agire sulle connessioni stesse e modificare la rappresentazione, cambiare la qualità finale delle relazioni?

Bibliografia possibile per un proseguimento di approfondimento
:

  • Roy F. Baumeister and Kathleen D. Vohs (Eds., 2004) Handbook of Self-Regulation: Research, Theory, and Applications, New York: The Guildford Press
  • R. F. Baumeister & B. J. Bushman (2008). Social Psychology & Human Nature. Belmont, CA: Thomson Higher Education.
  • Michael I. Posner, Mary K. Rothbart (2007) “Research on Attention Networks as a Model for the Integration of Psychological Science”, in Annual Review of Psychology, January 2007, Vol. 58, Pages 1-23
    (doi: 10.1146/annurev.psych.58.110405.085516
  • Daniel Goleman, Intelligenza sociale. La nuova scienza delle relazioni umane (2007, 2006 1a), Milano: BUR
  • Social Regulation, Wiki di approfondimento sui temi psicologici e regolazione sociale
  • P. Cesare Rivoltella (2003), Costruttivismo e pragmatica della comunicazione on line. Socialità e didattica in Internet, Trento: Erickson. NB: testo con numerose schede di approfondimento e utile anche nella quotidianità scolastica.