Ideare e “costruire” un corso in e-Learning (2bis)

Per capire meglio cosa intendo quando parlo di uso ottimale della grafica della disposizione degli elementi, vorrei proporvi un esempio visivo che blocca o permette l’apprendimento efficace, così come un design tradizionale o, meglio, accattivante. Ecco la differenza:
Appunto: C’è un prima e un dopo: bisogna non perdersi gli alunni per strada.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...