Tag

, , , ,

Avreste voluto sempre sperimentare una lavagna interattiva (Lim), ma avete a disposizione solamente qualche computer, magari di varia origine e con differenti caratteristiche tecniche. La Lim è piazzata al piano-terra, ma voi avete l’aula e la classe al secondo piano; muoversi con gli studenti al seguito è sempre problematico: bisogna capitare il tecnico, bisogna prenotare il laboratorio d’informatica, bisogna chiedere al bidello di spostare la Lim (se possibile): insomma, detto crudamente, “E’ un bel casino” (e mi si perdoni l’espressione).
Possiamo risolvere tutto con Wiimote Whiteboard, un software OpenSource (cioè a codice libero e gratuito, multipiattaforma, essendo scritto in Java), che gira su tutte le piattaforme e con tutti i sistemi operativi: Apple Mac OS X, Linux, Microsoft Windows. L’interfaccia si presenta in modo chiaro e pulito, il programma è disponibile pure in italiano, permette la condivisione dello schermo, attiva la modalità Touchpad (digitale) anche di altri applicativi.
Da notare che per usare Wiimote Whiteboard bisogna disporre di una fonte di luce a infrarossi (IR) che si trasformerà in una specie di evidenziatore collegato, ma l’ostacolo NON è per nulla impegnativo. Un buon punto di partenza dove verificare e comparare varie offerte di penne IR è proprio l’IR Pen Marketplace.