Opera Manager: The Who’s Who of Opera/ Il Web del Bel Canto

Tonight I was looking for some news about a work by G. F. Handel and came across OperaManager, a very interesting on-line resource for opera professionals (but for opera lovers as well).
With Opera Manager.com you will be able to use the newest technology available on Internet. The declared goal is to satisfy the specific needs of Theatres, Artists, and Artists Management Agencies. As a matter of fact, it is possible to register (free for 30 days) as an artist or theatre or agency and search for a great amount of information. Interestingly enough, there is possibility – free for all, forever – to search for operas, musicians, and so on. The service is available in English and in Italian.

In Italiano:
Stasera ero alle prese con un problema concreto: volevo reperire qualche notizia più dettagliata e tecnicacirca un lavoro del musicista G. F. Handel, vissuto fra fine Seicento e prima metà del Settecento. Così mi sono imbattuto in Opera Manager, una risorsa online piuttosto interessante per i professionisti del bel canto operistico, ma anche per gli amanti dell’opera lirica.
Con Opera Manager.com sarà possibile adoperare le tecnologie più recenti che la rete Internet mette a disposizione sulla musica. Lo scopo dichiarato di Opera Manager.com è rispondere ai bisogni specifici dei teatri lirici, degli artisti, delle agenzie e degli agenti lirici. E’ possibile registrarsi e consultare gratuitamente il database (anche di rappresentazioni virtuali) e accedere a una quantità enorme di notizie. Fatto assai importante, vi è la possibilità gratuita di consultare le trame, le notizie, i dettagli sulle opere liriche, sui musicisti, ecc. Infine, è piacevole scoprire che Opera Manager.com è disponibile sia in Italiano che in Inglese.

Annunci

One thought on “Opera Manager: The Who’s Who of Opera/ Il Web del Bel Canto

  1. Caro Cosimo
    A corollario del post sopra pubblicato, vorrei segnalare a lei e agli altri internauti un sito (“http://delteatro.it/dizionario_opera.php”) dove è possibile consultare diversi dizionari online (teatro, danza, opera, spettacolo, moda, 24000 dischi rock recensiti.). Si tratta delle versioni digitali di opere edite dalla casa editrice “Baldini Castoldi Dalai”.
    Beppe Siragusa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...