New Year, Better Ideas & Thanks All/ Grazie a tutti!

When I created this blog I could hardly imagine I would have topped over 30,000 hits within a year. I want to thank You All for the kind attention and comments. It is a pleasure for me to enjoy and share lot of information, ideas, websites, links and so on, especially for teaching and learning aims. Thank you a lot and please keep on commenting… Thus, please accept my Best Wishes for a Happy 2011!

In Italiano:
Quando creai questo blog nell’ottobre del 2009, non potevo minimamente immaginare che entro un anno sarebbe arrivato a 30,000 visite totali. Ad anno nuovo i visitatori unici hanno oltrepassato la soglia dei 30,200 e tutto ciò mi rende pieno di orgoglio per l’attenzione e la gentilezza dimostrate. Tutto questo, inoltre, mi conforta e mi suggerisce che vi sono tante persone e colleghi insegnanti che vogliono condividere, sperimentare e discutere di come l’apprendimento possa essere migliorabile e più efficace incontrando le tecnologie digitali e i servizi del Web 2.0 e interattivo. A questo punto non mi resta che augurare a ciascuno di tutti Voi ogni bene e condividere, ancora i Migliori Auguri per un Felice 2011!

Still Innatists? Pinker says yes/ Nasciamo con un set preconfezionato?

Steven Pinker is Harvard College Professor and Johnstone Family Professor in the Department of Psychology at Harvard University. Until 2003, he taught in the Department of Brain and Cognitive Sciences at MIT. He conducts research on language and cognition, writes for publications such as the New York TimesTime, and The New Republic, and is the author of seven books, including The Language InstinctHow the Mind WorksWords and RulesThe Blank Slate, and most recently, The Stuff of Thought: Language as a Window into Human Nature.
In the page WIP – Web Important People (see at the bottom) I posted a brief outline and video about Prof Pinker and The Blank Slate: The Modern Denial of Human Nature, best-selling 2002 book arguing against tabula rasa models of the social sciences. Pinker argues that human behaviour is substantially shaped by evolutionary psychological adaptations.

In Italiano:
Oggi dedico un breve ritratto al professore americano Steven Pinker, Harvard College Professor and Johnstone Family Professor nel Department of Psychology presso la Harvard University. Fino al 2003 Pinker ha insegnato al Department of Brain and Cognitive Sciences del MIT. S’interessa di ricerche sul linguaggio e la conoscenza, collabora con vari periodici (New York TimesTimeThe New Republic), ha scritto almeno 7 libri. Trovate il resto del ritratto nella pagina WIP – Web Important People (andate al fondo della pagina, però…).
Steven Pinker mette sul banco degli imputati un’idea che, secondo lui, è diventata un vero pregiudizio che ha condizionato la ricerca scientifica e l’approfondimento del sapere dell’uomo. Non è vero, afferma l’autore, che gli uomini nascono con una mente ugualmente vuota e ricettiva, proprio come non è vero che tutto è acquisito e nulla innato. I più recenti studi dimostrano che esistono diverse conformazioni mentali, spesso comuni per sesso o razza. A 40-50 anni di distanza da Chomski, vale ancora la pena di dedicare qualche riflessione pedagogica all’argomento.

Buona estate a tutti / Happy Summer All

Un caloroso grazie a tutti i cari lettori, amici e visitatori di questo mio blog. So che senza di Voi non avrei la spinta e il desiderio di scrivere e aggiungere di tanto in tanto qualche idea e recensire quello che Internet e la rete di docenti e persone mette a disposizione per la scuola e gli alunni. In ogni caso, sappiate che continuerò a postare qualcosa anche attraverso il mio account Twitter.
Spero che ognuna/o di Voi possa trascorrere un’Estate serena e riposante, gradevole e proficua per i Vostri progetti.
“Didattica col Web 2.0” va anch’esso in vacanza e chiude per ferie, ma suppongo (conoscendomi) che qualcosa prima o poi spunterà, ma senza regolare cadenza.
Saluti a tutti!

In English language:
“Didattica col Web 2.0” goes on holiday and “closes” in these weeks, even if I can write something from time to time. I shall still write post through my Twitter account, so stay tuned!
I would like to
thank all my dear visitors and friends for their attention: without your growing number I suppose I would have written much less and less interesting. School is changing, society as well, and I feel the need to update myself regularly, in order to keep in touch with my students. I hope all you can spend a pleasant Summer and holiday, wishing you all the best!

Wishful Thanks to All Visitors and Friends/ Grazie ai tanti lettori e visitatori

Un grazie di cuore a tutti gli amici, lettori, visitatori di questo blog! Oggi il contatore totalizza oltre 10.000 contatti e i numeri non possono che fare piacere, ma anche invitarmi a proporre sempre idee, riflessioni e segnalazioni che possano essere utili, gradevoli e piacevoli.
Senza la Vostra attenzione non potrei mai andare avanti e sono sempre pronto ad accogliere i Vostri commenti e suggerimenti.

Wishful thanks to all You, my dear friends, colleagues, visitors of this blog. Today the statistic counter says I totalled over 10,000 hits since the creation of “Didattica col Web 2.0”. These numbers urge my attention and carefulness in writing, commenting, or reviewing useful didactic tools, ideas, and so on.
I just hope to carry on doing through your comments, opinions, and please, feel free to have “your say”…

Auguri di Buona Pasqua

Rivolgo a tutti i miei lettori, amici, conoscenti e visitatori del blog i migliori auguri per la prossima Pasqua. Anche se non sarò di fronte a un computer, ma in giro per l’Europa, spero ugualmente di “postare” qualcosa di utile e/o gradevole.A warm and thorough wish for a Happy Easter to all my followers, visitors, and friends of my blog. I suppose not to be able to post comments or ideas at best, as I am going on a journey through Europe, but hope to find something useful, if possible.

Grazie al 6000° visitatore di “Didattica col Web 2.0”

Quando ho creato questo blog non avrei immaginato di ricevere più di 6000 visite a oggi e vorrei con questo post dedicare un pensiero a tutti i visitatori, alcuni conosciuti e molti ignoti, ma tutti benvenuti. Non nascondo che i numeri mi spingono a continuare con una certa fiducia, cercando di offrire qualche pensiero e strumento didattico utile e “spendibile” nel concreto quotidiano scolastico.
A tutti un sincero

Buone Feste a Tutti

Con le vacanze natalizie “Didattica col Web 2.0” sospende le attività per ritrovarci ad anno nuovo. Penso che nel 2010 ne vedremo delle belle, almeno dal punto di vista tecnologico e culturale: E-Readers (lettori di testi, incluso l’apparecchio che Apple dovrebbe mettere in commercio e di cui si favoleggia da mesi), cloud computing, servizi di mash-up (una sorta di versione arricchita di Google Maps), augmented reality, e altro. La Scuola che fa? Aspetta, guarda, sperimenta, fra isole felici e sacche d’inerzia.

Auguro a tutti i lettori, visitatori occasionali e amici ogni bene e buone feste.

Che personalità hai, che stile di apprendimento usi? Gioca al test

Che tipo di personalità hai? Che tipo di persona sarei se non mi conoscessi? E, soprattutto, che tipo di apprendimento sarei in grado di sostenere/seguire/desiderare?

BBC Science & Nature: Personality Test

Ecco, proviamo a svolgere un semplice test in soli 10 minuti proposto dalla BBC Science & Nature che trovate a questo link. Potrebbe essere anche una gradevole attività didattica in classe con i vostri alunni.

BBC Science & Nature: Personality Test

Lavorare in classe con il CLIL, Internet, Video

La lista che segue comprende vari libri e spunti vari per lavorare al meglio con il CLIL (Content Language and Integrated Learning), Internet e i video, magari tratti da YouTube. Come vedete, quasi tutti i testi riguardano l’uso della lingua inglese in associazione con altre risorse, ma tutte meritevoli di riflessione.
CLIL
• Sheelagh Deller and Christine Price (2007). Teaching Other Subjects Through English (CLIL), Oxford University Press. ISBN Code: 9780194425780
• Immacolata Calabrese, Maria Angela Ceruti, Silvana Rampone (200). Cross-curricular Projects – Progetti interdisciplinari per la Scuola Secondaria di Primo Grado, Cambridge University Press. ISBN: 9780521690119
• Mehisto, P., Frigols, M. J, Marsh, D. (2008). Uncovering CLIL: Content Language Integrated Learning in Bilingual and Multilingual Education, Basingstoke: Macmillan. ISBN: 9780230027190

INTELLIGENZE MULTIPLE E DIDATTICA
• Walter McKenzie (2006). Intelligenze multiple e tecnologie per la didattica. Strategie e materiali per diversificare le proposte di insegnamento, Trento: Erickson. ISBN: 8879469452
• Puchta, H., & Rinvolucri, M. (2005). Multiple Intelligences in EFL. Exercises for secondary and adult students, Crawley: Helbling Languages. ISBN:

INTERNET
• Gavin Dudeney (2007). The Internet and the Language Classroom, Cambridge University Press. ISBN: 9780521684460
• G. Dudeney and Nicky Hockey (2007). How to Teach English with Technology, Longman-Pearson. ISBN: 9781405853088
• Gordon Lewis (2004). The Internet and Young Learners, Oxford University Press.
ISBN: 9780194421829
• D. Gordon-Smith & E. Baber (2005). Teaching English with Information Technology, Chichester: Keyways Publishing. ISBN: 9781898789161
• Scott Windeatt, David Hardisty, and David Eastment (2000). The Internet, Oxford University Press. ISBN: 9780194372237

VIDEO
• R. Campbell. It’s Movies, Barcelona: iT’s Magazines. ISBN: 9788488378033
• James Keddie (2009). Images, Oxford: Oxford University Press. ISBN: 9780194425797
• Jane Sherman (2003). Using Authentic Video in the Language Classroom, Cambridge University Press. ISBN: 9780521799614