Fflick: Movie Reviews/ Critica e recensione film “fai da te”

I discovered Fflick the exact day I heard it was bought by Big G(oogle) and this may be a sign of times… In a few words, Fflick (that I hope will continue to survive) is a social network dedicated to movie ‘instant’, self-made reviews. It is possible to access to Fflick through your Twitter account and the procedure is very easy. At Fflick the declared intention is to “build a technology company to tackle the problem of filtering, analyzing, and organizing all the social media data on the web.” Let’s see if they can carry on… Finally, it is interesting to note that Fflick presents a very useful database of films, with individual factfiles, including links to magazines, publications, etc.

In Italiano:
Oggi ho casualmente scoperto un bel servizio tutto basato sul web e accessibile attraverso il proprio account Twitter: Fflick, una community per recensire film e condividere all’istante tutti i pareri in merito. Dico di aver scoperto solo oggi perché è notizia di questi giorni che Fflick è stato acquistato dal gigante Google e forse questo è un segno dei tempi, visto che non avevo idea dell’esistenza di Fflick.
La schermata di Fflick si presenta in maniera accattivante, presenta decine di locandine dei film recensiti al momento e/o d’interesse, quindi è possibile anche effettuare una ricerca dei titoli e/o dei protagonisti impegnati. Non c’è che dire, Fflick si presenta bene e spero solo che Google non disperda la bella esperienza.

Video Research: Guarda i film sul computer

Questo breve post è tratto direttamente dalle informazioni indicate da Video Research. Video Research è un motore di ricerca italiano che vi permette di visualizzare in streaming numerosi film.
Basta inserire il titolo del film nell’apposito modulo di ricerca posto in alto e premere invio. Vi verranno così proposti diversi risultati e una volta individuato il film desiderato basterà effettuare un clic per far partire la riproduzione.Si prega di notare che nessun video è ospitato sul server; Video Research mostra filmati ospitati su altre piattaforme e ricava i link attraverso altri siti, che vengono ringraziati nel momento di visualizzazione del filmato.
Registrarsi al sito è assolutamente gratuito, potete farlo velocemente cliccando qui. La registrazione vi permette di usufruire di vari vantaggi:

  • La pubblicità viene visualizzata per un tempo inferiore
  • Si può votare e commentare i film che guardi, nonché vedere i commenti inseriti dagli altri utenti.
  • E’ possibile scaricare i film che guardate
  • Potete collaborare a rendere il database più completo e corretto, segnalando errori, correggendo le informazioni errate, inviando link per film non ancora presenti.
  • Potete memorizzare i film preferiti e visualizzarli più velocemente attraverso il pannello di controllo.
  • infine, si può visualizzare il link originario del film che state guardando.

OpenFilm: Community per aspiranti registi, cinema, opere e molto altro

Mi sono imbattuto per puro caso in OpenFilm, un sito-comunità che è disponibile parzialmente anche in italiano e che promette molto bene. OpenFilm esiste in versione accessibile a tutti, gratuita e con registrazione di un semplice account e in “Versione Pro”: la differenza per i cineasti e produttori consiste essenzialmente nel ‘piazzare’ meglio e in modo più remunerativo le proprie opere.
Openfilm è una piattaforma “user-generated” (da parte utenti), dove piazzare e trovare film independenti di alta qualità e merito artistico. Qui trovate anche cortometraggi, animati e non, serie web e altre cose. Anche con con l’account gratuito è possibile inserire propri contributi (il limite è 2 Gb), in qualsiasi formato, anche SWF. In pratica, cosa è possibile fare? E’ possibile:

  • Leggere, scrivere e interagire con recensioni sui produttori, sui siti delle aziende cinematografiche e altro;
  • Vedere i video e le opere scelte in HD (alta definizione);
  • Interagire per mostrare le proprie opere nei festival cinematografici e molto altro;
  • Consultare un ampio database di film/opere; recensire i film
  • Aggiungere sottotitoli alle proprie produzioni (al momento solo in inglese e spagnolo, ma si prevedono altre lingue);
  • Interagire attivamente con una Community di autori e pubblico;
  • Guadagnare con i propri lavori cinematografici e video attraverso il ‘piazzamento’ negli eventi appositi;

A essere sincero, le potenzialità creative ed educative di OpenFilm mi appaiono esplosive, molto più strutturate e complete rispetto a un semplice paniere di video indicizzati e commentati come YouTube, sia pure nella sua versione Education.