Web 2.0 & Apprendimento delle lingue

Ottimo video (in lingua inglese, poco più di 7 minuti) di Graham Stanley, esperto di nuove tecnologie e in forza al British Council di Madrid, Spagna. Ho incontrato Graham alla conferenza del British Council e IATEFL di Milano del 23-25 Marzo 2009 dedicata agli alunni della scuola primaria e adolescenti. Per l’occasione Stanley ha tenuto una relazione dai contenuti simili al video.
In sintesi, Stanley elenca gli strumenti utili per l’insegnante di lingua straniera: tutti hanno in comune la caratteristica di trasformare chiunque in un creatore di contenuti per la condivisione e discussione allargata.

  1. Blogging
  2. Wiki
  3. Podcasting
  4. Second Life
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...