Tag

, , ,

Kikin si presenta come un plugin per i vari browser in uso come Safari (Mac), Firefox e Internet Explorer, mentre si aspetta da un momento all’altro il supporto per Google Chrome e aggiunge letteralmente una specie di “pepe” alla vostra ricerca sul web, arricchendo i contenuti e i media digitali. L’idea di base è quella che trovate nella scritta del sito: “My Web Always With Me” (“Il mio web è sempre con me”).
Kikin offre un tocco gradevole ai contenuti e una maniera facile per navigare, molto più pratica che andare a visitare tutte le pagine web e i siti evidenziati nella ricerca, specialmente se consideriamo che si integra bene con i servizi di aggregazione del motore di ricerca. Voi potete scegliere i siti che volete e Kikin provvederà a indicizzare la bontà dei risultati attraverso la ricerca in una serie lunghissima di portali e siti, come: iTunes, Amazon, Facebook, Twitter, Hulu, Google Reader, Wikipedia, YouTube, Bing, ecc. Non manca la condivisione immediata di quanto ottenuto, con l’attenzione all’effetto visivo dei risultati.